sabato

Il buono, il brutto, il cattivo


Entro in camera sua. Lui è chino su questo coso che gli ho portato due giorni prima. Il suo volto è indecifrabile.

Lo chiameremo Korn, per comodità.

- Allora Korn, come va sto pc? Gira bene?
- Eh mica tanto - fa lui, concentrato sull'oggetto che ha di fronte.



- Bhe ma dai.... mi dicevi che il pc di tua madre ha più o meno le stesse caratteristiche, ed eri riuscito ad ottimizzarlo... A renderlo decente, insomma...
- Si, ma vedi... I processori si dividono in due categorie .... - e mi stupisco un po', perché in quel momento penso che lui non ha mai visto un film di Sergio Leone.

- Da una parte ci sono gli Intel, dall'altra gli amd - mi fa.
- Si ok, quindi?
- E si insomma, c'è tutta una logica dietro, dei trucchi, delle scelte importanti ingegneristiche, dei metodi....
- Si, sono tutte cose che ho studiato anch'io, il concetto mi è più o meno chiaro... Dove vuoi arrivare?
- Bhe vedi - mi fa - per fartela breve, un amd di 3 giga ha mediamente le prestazioni di un Intel di 2 giga.
Ci penso un po'. - Beh si, mi rendo conto della differenza....

Restiamo in silezio un attimo.

- ... e quindi? Il mio è un Intel, o un amd?
- E' un via - mi fa lui
- Ah - faccio io.

Un altro attimo di silenzio.

- ... e cosa cazzo è un via?
- Non ne ho la più pallida idea. E' il primo che vedo
- Ah
- Ed è la cosa più orrenda che abbia mai visto. Spero di non vederne altri in vita mia












- Vedi, il mondo si divide in due categorie: chi ha la pistola carica, e chi scava. Tu scavi.

-... e tutti gli altri?

E' brutto non avere una classificazione precisa

Nessun commento:

La risposta

è ricercabile tramite numeri primi o potenze di due. Che però è sbagliata